Chiedo agli amici renziani (per cominciare…)

Spread the love
Spread the love

Chiedo agli amici renziani se davvero c’era bisogno dell’avvocato di Berlusconi come sottosegretario alla giustizia.

Chiedo agli amici renziani se c’era davvero bisogno di Berlusconi al governo.

Chiedo agli amici renziani se c’era bisogno di un sottosegretario leghista all’istruzione che vuol citare Dante e cita Topolino.

Chiedo agli amici renziani se c’era bisogno del braccio destro di Salvini nelle politiche anti immigrati come sottosegretario agli interni.

Chiedo agli amici renziani se c’era bisogno di quella che non legge un libro da tre anni, che crede che il Trentino confini con l’Emilia romagna e che chiedeva di Bibbiano come sottosegretaria alla cultura.

Chiedo agli amici renziani se c’era bisogno di Salvini al governo.

Chiedo agli amici renziani dov’è la discontinuità col governo precedente, visto che in molti non la vediamo e che il presidente del consiglio ha dichiarato di voler proseguire in piena continuità col governo precedente.

Ricordo agli amici renziani che oltre a Berlusconi e Salvini, amici del vostro abilissimo leader, al governo ci sono anche i Cinque stelle e il Pd, come in quello precedente che il vostro abilissimo leader ha fatto cadere.

Chiedo agli amici renziani se il vostro abilissimo leader sa giocare a scacchi e conosce il vero significato della mossa del cavallo. Io gioco piuttosto bene e a me non sembra.

Chiedo agli amici renziani se non provate non dico un po’ di vergogna, so che non siete capaci, ma almeno un barlume di rincrescimento per quello che avete fatto.

Perché se la serietà di cui molti di voi blaterano in questi giorni, significa non parlare e mettere la gente al corrente a cose fatte, se le persone serie di cui blaterate da giorni sono Salvini, Berlusconi e i loro annessi e connessi, con l’aggiunta di un campione del sistema come leader maximo, e non parliamo di capacità ma di posizionamento ideologico, beh, allora forse dovreste andare a farvi vedere da uno bravo, ma non Recalcati, per carità.

Perché, non so se viene siete accorti e forse vi fa anche piacere, ma questo è un governo di destra.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *