Piccola poesia (ispirata da Brecht)

Giugno 1, 2019 Attualità, Politca

bertolt-brecht

Prima degli anticasta e di quelli che avrebbero portato ordine

la povera gente faceva la fame, veniva licenziata, ignorata da quelli che contano

gli ultimi non contavano niente, non avevano voce, erano invisibili

i migranti morivano in mare a decine, i tossici andavano in galera

i gay potevano essere insultati e pestati, a nessuno importava

le puttane affollavano i marcipiedi delle nostre città

per loro nessuno reclamava  par condicio o diritti

i bigotti peccavano in nome di Dio

convinti che Dio sia sordo e cieco

I politici facevano affari con i mafiosi

i politici facevano favori ai mafiosi e rubavano

I politici mentivano senza ritegno…

Oggi che governa l’anticasta e quelli che portano ordine

vedi sopra.

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archives

Paperblog

<a href=”http://it.paperblog.com/” rel=”paperblog pietro66″ title=” Paperblog : I migliori articoli dai blog” >
<img src=”https://m2.paperblog.com/assets/images/logos/minilogo.png” border=”0″ alt=”Paperblog” />
</a>

Logo
Aenean Donec sed odio dui. Donec sed odio dui. Aenean eu leo quam. Pellentesque ornare sem lacinia quam venenatis vestibulum. Curabitur blandit tempus porttitor ligula nibhes, molestie id vivers dapibus iaculis.

SpicePress Theme
Chestnut Road, California (USA)

Siti consigliati