I cambiamenti d’opinione di Salvini fino apparire al confronto Berlusconi come un timido. Ma sono manovre per mascherare la pochezza politica della sua proposta.

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *